Vidazinc

Biologico

Vidazinc

Perché sceglierlo:

Certificato per agricoltura biologica da:

Il ruolo dello Zinco nella coltura è complesso e importante per ogni coltura. La caratteristica principale dello Zinco è di avere una mobilità molto bassa nel sistema linfatico, ecco perché VIDAZINC collega strategicamente lo Zinco all’Azoto organico. Per ottenere una rapida mobilità dopo il veloce assorbimento, l’Azoto e lo Zinco sono legati in un’unica molecola complessa, anch’essa protetta da Carbonio organico. VIDAZINC è specificamente coinvolto nel favorire la partecipazione alla creazione di alcuni enzimi, nella creazione del triptofano e come precursore dell’auxina. La composizione specifica di VIDAZINC permette al prodotto di svolgere un ruolo attivo nell’assorbimento del Fosforo e nella sintesi delle proteine. La presenza di Zolfo in VIDAZINC offre alla coltura la possibilità di creare meglio il proprio aminoacido e di stimolare la corretta gestione dell’Azoto da parte delle colture. Una volta applicato per via radicale il VIDAZINC mostra tutti i benefici grazie alla presenza di Carbonio organico che protegge le sue molecole dalle condizioni avverse del terreno.

Formati disponibili:

1/5/20/200/1000 L

Composizione % (p/p)

0 %
Zinco
0 %
Azoto Organico
0 %
Carbonio Organico
0 %
Zolfo

Applicazione fogliare

COLTURA
APPLICAZIONE
Tavola disegno 1
Orticoltura in Campo Aperto
2.5-3.0 litri ettaro 15 giorni dopo il trapianto ogni 20 giorni per curare carenze di zinco, 1.5 lt ettaro per prevenire.
Alberi da frutto
3.5-5 litri ettaro dopo il trapianto ogni 20 giorni per curare carenze di zinco, 2.5 lt ettaro per prevenire.
Industriali
3.0 litri ettaro dopo il trapianto ogni 20 giorni per curare le carenze di zinco, 2.0 lt ettaro per prevenire.
Cereali
2.0-2.5 L/ha

Applicazione al Suolo o Fertirrigazione

COLTURA
APPLICAZIONE
Tavola disegno 1
Orticoltura in Campo Aperto
2.5-3.0 litri ogni 1000 mq 15 giorni dopo il trapianto ogni 20 giorni per curare carenze di zinco, 1.5 lt ogni 1000 mq per prevenire.
Alberi da frutto
3.5-5 litri ogni 1000 mq dopo il trapianto ogni 20 giorni per curare carenze di zinco, 2.5 lt ogni 1000 mq per prevenire.
Industriali
3.0 litri ogni 1000 mq dopo il trapianto ogni 20 giorni per curare carenze di zinco, 2.0 lt ogni 1000 mq per prevenire.

Vidabor

biologico

Vidabor

Perché sceglierlo:

Certificato per agricoltura biologica da:

L’importanza del Boro nella gestione della coltura è fondamentale. VIDABOR combina azoto organico e Boro per accelerare l’assorbimento di questo elemento da parte della coltura. Poiché è coinvolto in una migliore vigoria dei fiori, nelle traslocazioni degli zuccheri, e poiché è direttamente legato al calcio, è fondamentale che il Boro sia rapidamente trasferito nelle cellule anche perché favorisce le divisioni cellulari e la rapida lignificazione di ogni coltura. Sui cereali protegge il raccolto garantendo le giuste dimensioni delle spighe e la fertilità dei granuli di polline. La capacità del prodotto di portare nelle cellule il Boro è il fattore chiave di VIDABOR perché tutti gli aminoacidi presenti nel prodotto stimolano l’apertura degli stomi e accelerano il metabolismo della pianta per ottenere una rapida evidenza dei risultati. Una volta applicato alla coltura, VIDABOR si avvantaggia anche della capacità del Carbonio organico di assorbire e proteggere ogni molecola da condizioni avverse e severe permettendo a VIDABOR di essere applicato in modo sicuro anche durante fasi di stress della coltura.

Formati disponibili:

1/5/20/200/1000 L

Composizione % (p/p)

0 %
Azoto organico
0 %
Boro
0 %
Carbonio Organico

Applicazione fogliare

COLTURA
APPLICAZIONE
Tavola disegno 1
Orticoltura in Campo Aperto
2.5-3.0 L/ha a partire dalla prefioritura fino all’allegagione.
Alberi da frutto
3.5-5 L/ha a partire dalla prefioritura fino all’allegagione.
Industriali
3.0 L/ha a partire dalla prefioritura fino all’allegagione.
Cereali
2.0-2.5 L/ha

Applicazione al Suolo o Fertirrigazione

COLTURA
APPLICAZIONE
Tavola disegno 1
Orticoltura in Campo Aperto
2.5-3.0 litri ogni 1000 mq a partire dalla prefioritura fino all’allegagione.
Alberi da frutto
3.5-5 litri ogni 1000 mq a partire dalla prefioritura fino all’allegagione.
Industriali
3.0 litri ogni 1000 mq a partire dalla prefioritura fino all’allegagione.

Agashield

biologico

Agashield

Perché sceglierlo:

Certificato per agricoltura biologica da:

AGASHIELD è un fertilizzante di a base di alghe marine, zolfo assimilabile ed amminoacidi. AGASHIELD agisce direttamente sul metabolismo della pianta essendo direttamente coinvolto nella formazione di amminoacidi. Il prodotto è in grado di penetrare nelle foglie quando si procede all’applicazione fogliare grazie al suo peso molecolare basso. Le sue proprietà garantiscono una efficacia immediata stimolando il rapido assorbimento dei maggiori elementi nutritivi già presenti nel terreno grazie anche ad un’azione acidificante dello stesso. Quando applicato AGASHIELD è capace di creare uno scudo protettivo contro le condizioni ambientali avverse favorendo colture sane. Il prodotto è il giusto strumento per gestire il raccolto al suo massimo potenziale poiché esso permette le attività metaboliche ed enzimatiche della pianta grazie al suo contenuto di vitamine naturali presenti nella sua matrice organica dell’alga marina. La combinazione della matrice marina con lo zolfo presente nel prodotto consente una notevole efficacia di AGASHIELD nella gestione agronomica a 360 gradi delle proprie colture.

Formati disponibili:

1/5/20/200/1000 L

Composizione % (p/p)

0 %
Azoto organico
0 %
Carbonio organico
0 %
Zolfo elementare (S)

Applicazione fogliare

COLTURA
APPLICAZIONE
Orticoltura in serra
2.5-3.0 L/ha ogni 15 giorni in prefioritura, fioritura ed ingrossamento frutti.
Uva da vino e da tavola
4.5 L/ha ogni 15 giorni in prefioritura, fioritura ed ingrossamento frutti.
Fragole
3.0 L/ha ogni 15 giorni in prefioritura, fioritura ed ingrossamento frutti.
Industriali
2.5 L/ha ogni 15 giorni non in fioritura.
Alberi da frutto
4.5-5.5 L/ha ogni 15 giorni in prefioritura, fioritura ed ingrossamento frutti.

Applicazione al Suolo o Fertirrigazione

COLTURA
APPLICAZIONE
Orticoltura in serra
1.5 lt/1.000 m2 ogni 10-15 giorni durante la pre fioritura, fioritura ed ingrossamento dei frutti.
Industriali
2.5 L/1.000 m2 ogni 10-15 giorni in fioritura.
Floricultura
4.5-5.5 L/1.000 m2 ogni 10-15 giorni durante la pre fioritura, fioritura ed ingrossamento dei frutti.

Microelementi

Microaga è una completa linea di microelementi in forma chelata ideale per prevenire e curare le carenze dei singoli microelementi

Formulati solubili al 100% che risultano il complemento ideale alla nutrizione effettuata con i macro ed i meso elementi. Gli agenti chelanti utilizzati garantiscono stabilità e resistenza ai differenti livelli di PH a seconda dei suoli dove vengono applicati i prodotti MICROAGA.
I prodotti MICROAGA sono ideali per ogni coltura e condizione di suolo grazie alla disponibilità delle formule chelate EDTA, DTPA, EDDHA.

Formati disponibili:

1/5/25 Kg

Linea Microaga

Formule su richiesta disponibili, i dati in tabella sono puramente indicativi. Tutti i valori sono espressi in percentuale (%)

Prodotto
Microelemento
Molecola chelante
Intervallo PH di stabilità
Microaga Z15
Zinco (Zn)
EDTA
3-10
Microaga M13
Manganese (Mn)
EDTA
3-10
Microaga R15
Rame (Cu)
EDTA
3-10
Microaga C10
Calcio (CaO)
EDTA
3-10
Microaga E13
Ferro (Fe)
EDTA
3-6,5
Microaga H6MQ
Ferro (Fe)
EDDHA 6% (1 o-o)
7-9
Microaga H6HQ
Ferro (Fe)
EDDHA 6% (4,8 o-o)
7-9
Microaga MIX
Fe, Mn, Cu, ZN,B, Mo
EDTA
3,5–5,5

AGAFERT SRL
Via Paolo Marzi, 59
70026 Modugno (Ba) – Italy

NPK Fogliari

Gli NPK Fogliari sono prodotti con materie prime purissime , la presenza di umettanti ne garantisce il rapido assorbimento

L’applicazione di AGALEAF garantisce una risposta veloce necessaria in ogni applicazione fogliare. L’assenza di cloruro di carbonati e di altri contaminanti preserva la superficie della foglia ottenendo un’azione nutritiva immediata. Gli agenti umettanti permettono a questo prodotto di essere rapidamente efficace nel metabolismo della pianta. Il giusto rapporto tra macro, meso e micro-elementi permette ad AGALEAF di essere la giusta soluzione nelle varie fasi fenologiche del raccolto. La purezza dei suoi componenti permette al prodotto di essere uno dei più importanti e flessibili strumenti per ogni applicazione fogliare. È sempre meglio applicare tra 1 e 3 chili/ettaro di AGALEAF in minimo 300 litri di acqua. Lo staff tecnico Agafert suggerisce sempre di aggiustare la quantità del fertilizzante applicato secondo i veri bisogni del raccolto e dell’acqua utilizzata.

Formati disponibili:

1/5 Kg

Linea Agaleaf

Perché sceglierlo: Agenti umettanti, Rapidità di azione e di risposta.

Proprietà e modo d’azione

Promuove lo sviluppo armonico della coltura in modo da produrre le condizioni necessarie per il suo buon equilibrio nutrizionale. Rispetta i principali insetti benefìci (api, abeilles, Phytoseiulus persimilis ecc.).

Utilizzo e dosi

Gli NPK Fogliari, indicati per ogni coltura che presenti degli squilibri, prevede l’applicazione fogliare in dosi comprese tra 1 e 3 kg ogni 300 -1.000 litri d’acqua. Ripetere l’applicazione ogni 10 giorni.

Precauzioni e immagazzinaggio

Conservare lontano dall’umidità, dalla luce e da temperature estreme (inferiori a 4°C o superiori a 35°C). Tenere lontano dalla portata di bambini e animali. Applicare con equipaggiamento idoneo e occhiali protettivi.

Tutti i valori sono espressi in percentuale (%).

Bilanciati

Prodotto
N TOT
N-NO3
N-NH4
N-NH2
P2 O5
k2O
MgO
CaO
B
Cu EDTA
Fe EDTA
Mo
Mn EDTA
Zn EDTA
20.20.20+TE
20
5,8
3,8
10,4
20
20
0,01
0,003
0,025
0,001
0,013
0,004

Alto azoto

Prodotto
N TOT
N-NO3
N-NH4
N-NH2
P2 O5
k2O
MgO
CaO
B
Cu EDTA
Fe EDTA
Mo
Mn EDTA
Zn EDTA
30.10.10+TE
30
2,9
4,3
22,8
10
10
0,01
0,003
0,025
0,001
0,013
0,004
Alto P2O5
Prodotto
N TOT
N-NO3
N-NH4
N-NH2
P2 O5
k2O
MgO
CaO
B
Cu EDTA
Fe EDTA
Mo
Mn EDTA
Zn EDTA
10.50.10+TE
10
0,7
9,1
0,3
50
10
0,01
0,003
0,025
0,001
0,013
0,004
Alto K2O
Prodotto
N TOT
N-NO3
N-NH4
N-NH2
P2 O5
k2O
MgO
CaO
B
Cu EDTA
Fe EDTA
Mo
Mn EDTA
Zn EDTA
9.18.36+2MgO+TE
9
7,8
0,7
0,5
18
36
2
0,01
0,003
0,025
0,001
0,013
0,004

Idrosolubili

AGASOL È UNA LINEA DI PRODOTTI IDROSOLUBILI NPK

Prodotti utilizzando esclusivamente le più nobili materie prime, garantisce la solubilità rapida e totale di tutte le formulazioni presenti in gamma. Il giusto frazionamento dell’azoto, il completo corredo di microelementi in forma chelata EDTA e la purezza del fosforo e del potassio, rendono AGASOL il fertilizzante ideale per le differenti necessità colturali. La gamma AGASOL è completa in ogni sua formulazione e garantisce alla pianta la giusta relazione di macro, meso e micro elementi, in modo da fornire alla coltura tutto il necessario nelle differenti fasi fenologiche.

Formati disponibili:

10/25 Kg

Linea Agasol

Formule su richiesta disponibili, i dati in tabella sono puramente indicativi. Tutti i valori sono espressi in percentuale (%)

Formule bilanciate

Prodotto
N.TOT
N-NO3
N-NO4
N-NO2
P2O5
k2O
MgO
CaO
B
Cu EDTA
Fe EDTA
Mo
Mn EDTA
Zn EDTA
20.20.20+TE
20
2
18
20
20
0,005
0,001
0,028
0,0009
0,012
0,005
18.18.18+TE
18
4,8
13,2
18
18
0,005
0,001
0,028
0,0009
0,012
0,005

Formule azotate

Prodotto
N.TOT
N-NO3
N-NO4
N-NO2
P2O5
k2O
MgO
CaO
B
Cu EDTA
Fe EDTA
MO
Mn EDTA
Zn EDTA
30.10.10+TE
30
3,0
27
10
10
0,005
0,001
0,028
0,0009
0,012
0,005
20.5.10+2MgO+TE
20
10,3
9,7
5
10
2
0,005
0,001
0,028
0,0009
0,012
0,005
28.14.14+TE
28
3,2
2,4
22,4
14
14
0,005
0,001
0,028
0,0009
0,012
0,005

Formule Fosfatiche

Prodotto
N.TOT
N-NO3
N-NO4
N-NO2
P2O5
k2O
MgO
CaO
B
Cu EDTA
Fe EDTA
Mo
Mn EDTA
Zn EDTA
13.40.13+TE
13
2,3
8,1
2,6
40
13
0,005
0,001
0,028
0,0009
0,012
0,005
10.50.10+TE
10
0,8
19,2
50
10
0,005
0,001
0,028
0,0009
0,012
0,005
15.30.15+2MgO+TE
15
3,5
6
5,5
30
15
2
0,005
0,001
0,028
0,0009
0,012
0,005

Formule Potassiche

Prodotto
N.TOT
N-NO3
N-NO4
N-NO2
P2O5
k2O
MgO
CaO
B
Cu EDTA
Fe EDTA
Mo
Mn EDTA
Zn EDTA
15.5.30+2MgO+TE
15
1,1
0,1
13,8
5
30
2
0,005
0,001
0,028
0,0009
0,012
0,005
9.18.36+2MgO+TE
9
5,8
3,2
18
36
2
0,005
0,001
0,028
0,0009
0,012
0,005
10.5.40+TE
10
2,6
7,4
5
40
0,005
0,001
0,028
0,0009
0,012
0,005
5.10.43+TE
5
1,5
3,5
10
43
0,005
0,001
0,028
0,0009
0,012
0,005

Formula Speciale

Prodotto
N.TOT
N-NO3
N-NO4
N-NO2
P2O5
k2O
MgO
CaO
B
Cu EDTA
Fe EDTA
Mo
Mn EDTA
Zn EDTA
13.8.20+2MgO+8CaO+TE
13
7,2
1,6
4,2
8
20
2
8
0,005
0,001
0,028
0,0009
0,012
0,005

Agacal

Agacal

Perché sceglierlo:

AGACAL è un prodotto volutamente studiato per essere il giusto prodotto per chi è alla ricerca di una relazione costi/benefici. Il contenuto di calcio legato al contenuto di boro dona al prodotto la possibilità di essere applicato quando la pianta ha bisogno degli stessi. Il rapporto di calcio e boro permettono alla pianta di avere un migliore effetto di sinergia dei due prodotti.

Formati disponibili:

1/5/20/200/1000 L

Composizione % (p/p)

0 %
Azoto totale
0 %
CaO
0 %
Boro

Applicazione fogliare

COLTURA
APPLICAZIONE
Orticoltura in serra
2.0-3.0 L/ha ogni 7-10 giorni dall’ingrossamento dei frutti fino alla pre-raccolta.
Uva da vino e da tavola
3.5-4.5 L/ha ogni 15 giorni dall’ingrossamento dei frutti fino alla pre-raccolta.
Fragole
3.0 L/ha ogni 15 dall’ingrossamento dei frutti fino alla pre-raccolta.
Industriali
2.5 L/ha ogni 10-15 giorni dall’ingrossamento dei frutti fino alla pre-raccolta.
Alberi da frutto
4.5-5.5 L/ha ogni 15 giorni dall’ingrossamento dei frutti fino alla pre-raccolta.

Applicazione al Suolo o Fertirrigazione

COLTURA
APPLICAZIONE
Orticoltura in serra
1.5 L/1.000 m2 ogni 10-15 giorni dall’ingrossamento dei frutti fino alla pre-raccolta.
Industriali
2.5 L/1.000 m2 ogni 10-15 giorni dall’ingrossamento dei frutti fino alla pre-raccolta.
Floricultura
2.0 L/1.000 m2 durante la crescita vegetativa.

Agamin 6X

Agamin 6X

Perché sceglierlo:

Prodotto flessibile e bilanciato AGAMIN 6X è adatto a tutti i raccolti e alla fase fenologica. Il target del prodotto è quello di fornire il raccolto di un contenuto bilanciato di NPK e di ottenere una perfetta penetrazione del tessuto vegetale grazie effetto complessante degli amminoacidi. La presenza del carbonio organico protegge i tre macro elementi grazie alle sue complesse capacità. La purezza della sua materia prima permette l’applicazione del prodotto nelle più comuni condizioni così come nelle peggiori.

Formati disponibili:

1/5/20/200/1000 L

Composizione % (p/p)

0 %
Azoto totale
0 %
Azoto nitrico
0 %
Azoto ureico
0 %
Azoto organico
0 %
P2O5 solubile
0 %
K2O solubile
0 %
Carbonio organico

Applicazione fogliare

COLTURA
APPLICAZIONE
Orticoltura in serra
2.5-3.0 L/ha ogni 10-15 giorni da post-trapianto, crescita vegetativa, pre-fioritura.
Uva da vino e da tavola
3.5-4.5 L/ha ogni 15 giorni post-trapianto, crescita vegetativa, pre-fioritura.
Fragole
3.0 L/ha ogni 15 da post-trapianto, crescita vegetativa, pre-fioritura.
Industriali
2.5 L/ha ogni 10-15 giorni da post-trapianto, crescita vegetativa, pre-fioritura.
Alberi da frutto
4.5-5.5 L/ha ogni 10-15 giorni post-trapianto, crescita vegetativa, pre-fioritura.

Applicazione al Suolo o Fertirrigazione

COLTURA
APPLICAZIONE
Orticoltura in serra
1.5 L/1.000 m2 ogni 10-15 giorni da post-trapianto, crescita vegetativa, pre-fioritura.
Industriali
2.5 L/1.000 m2 ogni 10 – 15 giorni da post-trapianto, crescita vegetativa, pre-fioritura.
Alberi da frutto
4.5-5.5 L/1.000 m2 ogni 10-15 giorni da post-trapianto, crescita vegetativa, pre-fioritura.

Agafruit

Agafruit

Perché sceglierlo:

La combinazione di tre elementi pienamente dedicata alla qualità del raccolto permette ad AGAFRUIT di essere un ottimo strumento durante la fase finale del raccolto. Durante il delicato periodo del pre raccolto, il prodotto potrebbe aiutare le piante a preservare le caratteristiche organolettiche del raccolto. Il livello pH del prodotto è dovutamente studiato per permettere una rapida penetrazione di potassio attraverso la superficie delle foglie.

Formati disponibili:

1/5/20/200/1000 L

Composizione % (p/p)

0 %
Azoto totale
0 %
Azoto nitrico
0 %
Azoto organico
0 %
K2O solubile
0 %
Carbonio organico
0 %
Calcio solubile
0 %
Boro

Applicazione fogliare

COLTURA
APPLICAZIONE
Orticoltura in serra
2.5-3.0 L/ha ogni 7-10 giorni da ingrossamento frutti a pre-raccolta.
Uva da vino e da tavola
3.5-4.5 L/ha ogni 15 giorni da ingrossamento frutti a pre-raccolta.
Fragole
3.0 L/ha ogni 15 da ingrossamento frutti a pre-raccolta.
Industriali
2.5 L/ha ogni 10-15 giorni da ingrossamento frutti a pre-raccolta.
Alberi da frutto
4.5-5.5 L/ha ogni 10-15 giorni da ingrossamento frutti a pre-raccolta.

Applicazione al Suolo o Fertirrigazione

COLTURA
APPLICAZIONE
Orticoltura in serra
1.5 L/1.000 m2 ogni 10-15 giorni da ingrossamento frutti a pre-raccolta.
Industriali
2.5 L/1.000 m2 ogni 10-15 giorni da ingrossamento frutti a pre-raccolta.
Floricoltura
2.0 L/1.000 m2 durante la crescita vegetativa.

Agamino P

Agamino P

Perché sceglierlo:

AGAMINO P è il prodotto adatto a rinforzare la pianta attraverso la veloce applicazione del fosforo. La protezione del fosforo con un composto organico permette al prodotto di fornire la piante di elementi adatti immediatamente ad agire sulla fisiologia della coltura. I microelementi chelati, dovutamente proporzionati, garantiscono la giusta sinergia tra macro elementi e microelementi utilizzando l’abilità di proteggere delle molecole di carbonio organico. Quando le piante hanno bisogno del fosforo e quando l’agricoltore ha bisogno di migliorare la difesa della pianta AGAMINO P è la giusta soluzione.

Formati disponibili:

1/5/20/200/1000 L

Composizione % (p/p)

0 %
N - Azoto totale
0 %
Azoto ammoniacale
0 %
Azoto organico
0 %
P2O5 solubile
0 %
Carbonio organico
0 %
Boro
0 %
Ferro EDTA
0 %
Manganese EDTA
0 %
Molibdeno
0 %
Rame EDTA
0 %
Zinco EDTA

Applicazione fogliare

COLTURA
APPLICAZIONE
Orticoltura in serra
2.5-3.0 L/ha ogni 10-15 giorni dopo il trapianto.
Uva da vino e da tavola
3.5-4.5 L/ha ogni 15 giorni dopo il trapianto.
Fragole
3.0 L/ha ogni 15 dopo il trapianto.
Industriali
2.5 L/ha ogni 10-15 giorni dopo il trapianto.
Alberi da frutto
4.5-5.5 L/ha ogni 10-15 giorni dopo il trapianto.

Applicazione al Suolo o Fertirrigazione

COLTURA
APPLICAZIONE
Orticoltura in serra
1.5 L/1.000 m2 ogni 10-15 giorni dopo il trapianto.
Industriali
2.5 L/1.000 m2 ogni 10-15 giorni dopo il trapianto.
Alberi da frutto
4.5-5.5 L/1.000 m2 ogni 10-15 giorni dopo il trapianto.